eyecadVRNewsRealtà VirtualeSoftware

Nuovo importer, nuova grafica! Scopri le ultime novità di eyecad VR!

Con l’aggiornamento di eyecad VR alla versione 1.0.5 è finalmente possibile importare oggetti 3D creati in molti più formati e in modo più veloce ed efficiente.

IMPORTER
Infatti da oggi è possibile importare modelli 3D nei seguenti formati:

Autodesk ( .fbx )
Collada ( .dae )
glTF ( .gltf, .glb )
Blender 3D ( .blend )
3ds Max 3DS ( .3ds )
3ds Max ASE ( .ase )
Wavefront Object ( .obj )
Industry Foundation Classes (IFC/Step) ( .ifc )
XGL ( .xgl,.zgl )
Stanford Polygon Library ( .ply )
*AutoCAD DXF ( .dxf )
LightWave ( .lwo )
LightWave Scene ( .lws )
Modo ( .lxo )
Stereolithography ( .stl )
DirectX X ( .x )
AC3D ( .ac )
Milkshape 3D ( .ms3d )
* TrueSpace ( .cob,.scn )
Ogre XML ( .xml )
Irrlicht Mesh ( .irrmesh )
* Irrlicht Scene ( .irr )
BlitzBasic 3D ( .b3d )
Quick3D ( .q3d,.q3s )
Neutral File Format ( .nff )
Sense8 WorldToolKit ( .nff )
Object File Format ( .off )
PovRAY Raw ( .raw )
Terragen Terrain ( .ter )

Il nuovo importer cercherà inoltre di ottimizzare il modello in maniera automatica sotto diversi aspetti.

Normali positive:
le mesh verranno rese positive (se richiesto dall’utente in fase di importazione) e dai diversi test eseguiti buona parte di esse vengono visualizzate correttamente senza necessariamente porre attenzione alla direzione delle normali in fase di modellazione.

Automapping:
Grazie a questa nuova funzione, potrete decidere se mappare in maniera cubica automatizzata il modello 3D (funzione molto utile per gli utenti non avanzanti).

Ottimizzazione:
Altri tipi di ottimizzazione verranno eseguiti in maniera automatica al momento dell’importazione.

MOTORE GRAFICO
Grazie ai nuovi settaggi e ottimizzazioni portati avanti dal team di Ricerca e Sviluppo, il nuovo motore grafico offrirà esperienze sempre più realistiche, specialmente nella gamma dei colori che adesso si avvicinano sempre più a quelli reali.

Bloom
In “impostazioni” è possibile inoltre attivare e decidere l’intesità dell’effetto Bloom. E’ l’effetto che si verifica quando un oggetto viene investito da una luce molto intensa e produce un alone luminoso.

Ray of Sun
Sempre in “impostazioni” è possibile attivare e decidere l’intensità dell’effetto Ray of Sun. Gli effeti ray of sun sono veri e propri raggi che si evidenziano quando una luce molto intensa colpisce, dalla parte posteriore, un oggetto evidenziando i raggi luminosi uscenti.

​Enjoy architecture in virtual reality!